CORSI PER RESPONSABILI DEL S.P.P. E ADDETTI AL S.P.P. (art. 32, comma 2, del D.Lgs 81/08)
Il titolo di studio necessario per poter svolgere le funzioni di    ASPP/RSPP è il diploma di istruzione secondaria superiore nonché l’attestato di frequenza, con verifica dell’apprendimento, a specifici corsi di formazione adeguati alla natura dei rischi (anche di natura ergonomica e da stress lavoro correlato di cui all’articolo 28 comma 1 del D.Lgs. 81/08), di organizzazione e gestione delle attività tecnico amministrative, di tecniche di comunicazione in azienda e di relazioni sindacali. I contenuti dei corsi devono rispettare in ogni caso quanto previsto dall’accordo sancito il    26 gennaio 2006 in sede di Conferenza permanente e per i rapporti tra lo Stato, le regioni e le province autonome di Trento e di Bolzano.

Per ottemperare a tali obblighi il    Servizio Prevenzione e Protezione organizza i seguenti corsi:

  • MODULO A (28 ore)
  • MODULO B codice ATECO 8 (24 ore)
  • MODULO C (24 ore)
  • MODULI DI AGGIORNAMENTO per tutti i settori ATECO

Sono esentati da tali corsi coloro che dimostrino di aver svolto le funzioni di      ASPP/RSPP almeno da    sei mesi alla data del 13 agosto 2003 e coloro che sono in possesso di laurea nelle classi previste dall’art. 32, comma 5, del D.Lgs 81/08.

CORSI DI PRONTO SOCCORSO PER AZIENDE DI CLASSE B (ai sensi del D.M. n. 388 - 15/07/2003)
Gli Addetti al pronto soccorso (designati ai sensi dell’art 18 lettera b del Decreto Legislativo 81/08) sono formati con istruzione teorica e pratica per l’attuazione delle misure di primo intervento interno e per l’attivazione degli interventi di pronto soccorso.

Il corso ha una durata di 12 ore.

AGGIORNAMENTO DI PRONTO SOCCORSO
Il corso è rivolto esclusivamente agli    Addetti al Pronto Soccorso già formati.
La formazione rivolta agli Addetti incaricati è stata progettata dal Politecnico di Milano, per ottemperare all’obbligo previsto dal D.M. n. 388 – 15 luglio 2003 e contenente il regolamentato sulla materia del pronto soccorso aziendale.

Lo svolgimento è della durata di 4 ore, con cadenza triennale obbligatoria.

CORSI ANTINCENDIO ALTO RISCHIO (ai sensi del D. M. 10/03/1998)
Svolto solitamente in collaborazione con    APT antincendio della durata di 16 ore. Il corso è rivolto a tutti coloro che sono stati nominati addetti antincendio (ai sensi dell’art. 18 lettera b) del decreto legislativo 81/08) e che svolgono la loro attività in luoghi ad alto rischio di incendio.

CORSI ANTINCENDIO BASSO RISCHIO (ai sensi del D.L. 81/08)
Svolto in collaborazione con    CAMM antincendi. Il corso è rivolto a tutti coloro che sono stati nominati addetti antincendio (ai sensi dell’art 18 lettera b) del decreto legislativo 81/08) e che svolgono la loro attività in luoghi di lavoro a basso rischio di incendio.

CORSI DI AGGIORNAMENTO ANTINCENDIO
Il corso viene svolto in collaborazione con    CAMM antincendi e prevede 2 ore di addestramento pratico. Il corso è rivolto esclusivamente agli addetti antincendio già formati.